te absolvo

TE ABSOLVO di Mario Lunetta (inedito) Il mio dèmone era stato in gabbia a lungo:venne fuori ruggendo. R.L. STEVENSON, Lo strano caso del dottor Jeckill e di mister Hyde 1. ai piani superiori, n’est-ce pas, si gradirebbe che – si apprezzerebbe insomma, si vedrebbe di buon occhio, lassù, durante il volo a 15.000 mt. sopra…

faute de mieux

FAUTE DE MIEUX 12 poesie di Mario Lunetta (inedito) Devi saperti immergere, devi imparare, un giorno è gioia e un altro giorno obbrobrio GOTTFRIED BENN, Aprèslude Santi gatti carnivori Fu allora, in quell’istante imprecisato, quando il prete con quella sua sonnolenta e perché no faticosa desinenza carica di sconfitta disse ite missa est, che l’inadeguatezza…

Ki parla? Ki askolta?

Ki parla? Ki askolta? Poema pesce di Mario Lunetta (inedito) E tuttavia sedevamo ancora dietro la porta in rovina deliberando i destini del mondo. BERTOLT BRECHT L’artista non è qualcuno che trascrive il mondo, quanto piuttosto il suo rivale. ANDRE MALRAUX La liberazione dei morti avviene al rallentatore. HEINER MULLER 1 Ki mi parla? Ki…

dichiarazione di poetica

di Mario Lunetta La scrittura che chiamiamo poetica gode di un’estensione illimitata, o meglio: storicamente limitata. Ed è, prima di tutto, un modo specifico di documentazione sociale: dello stato dei rapporti tra individui e classi in una società data di un’epoca data, e tra individui e individui, tra l’individuo poeta e se stesso. Nulla sfugge…

audio lezione: la canzone come forma d’arte // paolo jachia

  Università di Genova—DAMS lezione di Paolo Jachia di mercoledì 15 settembre 2004 durata 20′ c.ca http://www.dambrosioeditore.it/wp-content/uploads/2014/04/jachia.mp3 Allo scopo di comprendere meglio il senso dell’intervento di Jachia, rimandiamo all’ascolto dell’intervento precedente di Sandra Isetta dal titolo ‘DIO nella canzone‘.

il petrarchismo strisciante nel ‘900 italiano

da la forza generativa del barocco l’eredità estetico-linguistica del Barocco alle Avanguardie fabio d’ambrosio editore di Gaetano delli Santi NB: i riferimenti e i rimandi alle note sono relativi al testo da cui il brano è tratto. Il petrarchismo strisciante nel ‘900 italiano A tutt’oggi, quasi tutta la poesia italiana si rifà agli stilemi e…

la forza inventiva del Barocco e dell’Avanguardia contro la tradizione petrarchista

da la forza generativa del barocco l’eredità estetico-linguistica del Barocco alle Avanguardie in corso di pubblicazione fabio d’ambrosio editore di Gaetano delli Santi NB: i riferimenti e i rimandi alle note sono relativi al testo da cui il brano è tratto. Il Barocco -come l’Avanguardia- si pone contro la tradizione petrarchista facendo emergere un linguaggio…