saggio sopra l’espressionismo // di gaetano delli santi

… Gaetano delli Santi sapientemente ci fa contaminare dal germe dell’Espressionismo presente nel Romanticismo, nel Liberty, nella parola di Dante, in tutte quelle espressioni dell’arte e della letteratura che abbiano intenzionalmente messo da parte la forma classica. … Non interessa a Gaetano delli Santi quale opera è stata fatta prima, né l’evoluzione dello stile per costruire…

la nuova editoria, ovvero: libro, web, app, …

accettate la sfida di d’ambrosio editore per la nuova editoria. fotografate col cellulare il QR-code che trovate nei volumi di d’ambrosio editore e avrete speso i vostri soldi per prodotti che ripropongono il fondamentale rapporto tra FORMA e CONTENUTO. più sono intelligenti i prodotti che consultate meno siete consumatori di prodotti che consumano il vostro cervello….

in vino veritas // prosa poetica // di gaetano delli santi

“In verità… qui tutto ride e sorride, e ti porge il gesto arrogante dell’oro. Qui tutto è ridente, plàcido e pacifico. Qui è bel tempo, anche se bambolotti indemoniati e giocattoli mortali ti mostrano le devastanti maree del dio denaro. Qui non si può fare a meno di svagarsi sonnecchiando in sogni di cioccolata, sempre…

corpus mysticum // prosa poetica // di gaetano delli santi

“Potevi esistere, senza domandarti perché esistere. Potevi avvicinarti a tutto… anche all’azione verbale di sguardi penetranti che avessero voluto spingerti nell’estinzione di emozioni disarticolate. Potevi vederti allo specchio… non tanto per vedere la tua immagine riflessa quanto per vederti esistere senza l’immagine di quella immagine in te riflessa. Potevi comprendere che i nomi delle persone…

“La Passeggiata di Buster Keaton 1964 – 1966” personale di Fausta Squatriti

  Galleria Bianconi, Milano 24 Gennaio – 22 Febbraio 2019 prorogata al 15 marzo La mostra vuole indagare le origini del lavoro dell’artista, esponendo il ciclo pittorico “La Passeggiata di Buster Keaton”, creato nei primi anni Sessanta e rimasto fino ad ora inedito. Il titolo è attinto da un’opera teatrale di Federico Garcia Lorca, dal…

postfazione di francesco muzzioli a ‘Discolo’ di Gaetano delli santi

[dx_openspritz] Francesco Muzzioli SCRITTURA E ALTERITÀ Niente confidenza Nella concezione della poesia presso il senso comune è invalsa ormai quella che possiamo chiamare una “fallacia espressiva”. Quanto più la scrittura in versi, esclusa dal mercato, si riduce a pratica privata e tanto più prende egemonia la sua configurazione come espressione immediata e spontanea della emozione…

d’ambrosio editore a TEMPO DI LIBRI, la prima fiera del libro di milano

  Fabio D’Ambrosio editore partecipa a “tempo di libri” dal 19 al 23 aprile, fiera Milano Rho   EVENTI IN FIERA mer 19 aprile 2017, ore 12.30 La scrittura eretica di Gaetano delli Santi  Caffè Garamond dettagli Dallo schizoidismo dell’isola del sarcofago elettrolitico, dall’omologazione linguistica neurovegetativa, dalla teatralità dei conflitti urbani: l’agglutinazione plurilinguistica nella scrittura…

la felicità e le aberrazioni // 2001-2010 poesie di franco falasca

€ 10,00 Poesie di franco Falasca. La poesia attorce il pathos in gomitoli; il senso compiuto -satanismo dilettantistico- sedotto allo stile celebra il presente. Nessuna presenza rappresenta il mondo, una pietra rappresenta la pietra, uno scarabeo rappresenta lo scarabeo, un semaforo rappresenta un semaforo, il mondo si rappresenta da sé. L’inganno simbolico è anticomunista, il…

recensione su criticaletteraria.org

da criticaletteraria.org di Valentina Zinnà 6.11.16 Franco Battiato. La cura 27 canzoni commentate, 1971-2015 di Paolo Jachia e Alice Pareyson fabio d’ambrosio editore, Milano, 2016 pp.224 € 15,90   Accostarsi all’opera di Franco Battiato appare compito arduo, poiché la sua scrittura, intrisa di riferimenti, citazioni, rimandi, si presenta, ad una prima lettura, e senza dubbio alcuno, molto densa e piuttosto complessa…

manfredo massironi. arte e ricerca visiva… // catalogo mostra e critica

catalogo mostra con saggi critici, Italiano inglese testo a fronteaa, € 27,00. Manfredo Massironi è teorico e esponente dell’arte programmata e dagli anni Sessanta sperimenta gli studi di teoria della percezione che conduce ancora oggi nell’ambito della didattica e della ricerca universitarie. Per meglio comprendere i meccanismi della percezione sui quali Massironi costruisce le sue…

la grande corrente / saggio di Getulio Alviani

(intervento inserito su richiesta di Maurizio Cancelli e gentilmente concesso da Getulio Alviani) (intervento al convegno internazionale «arte e ideologia», zagreb 1999) quasi quarant’anni fa, quando feci la mia prima personale alla mala galerija di ljubljana, le problematiche del mondo erano assai diverse e le prospettive tendevano verso l’alto: oggi, almeno per quanto riguarda l’arte…

tradizione, microterritorio e macroterritorio / saggio di Gaetano delli Santi

Tradizione – tradizionalista Il tradizionalista obbedisce pedissequamente alla tradizione. Schiavo della tradizione, per non smarrirsi in nuove idee, è sempre dell’idea di ricondurre il presente al passato, non sente l’urgenza d’una spinta al superamento di ciò che è già stato. L’attaccamento al passato comporta: ciò che è stato acquisito -da ciò che a sua volta…

la prosa anomala // nota di francesco muzzioli in ‘la creazione nota’

Se ci si muove alla ricerca dell’alternativa letteraria, il genere di scrittura che sembrerebbe offrire più chances è, a prima vista, la poesia. Essa infatti si contraddistingue per statuto come linguaggio condizionato da regole che contraddicono la scrittura normale: non fosse altro che per andare a capo ogni tanto prima di aver finito la frase…

la catastrofe della modernità, la modernità della catastrofe // antologia di scritture anomale della generazione saltata

commento e scelta dei testi di francesco muzzioli, a cura di alfonso malinconico, english translation by anthony robbins. tutti i testi raccolti in questa antologia mostrano chiaramente un lavoro della poesia che non può essere ridotto a mera “emissione intima” dello stato d’animo dell’io in questione. si tratta di elaborazioni, che richiedono perciò una “lettura tra le…

bancarotta DVD // video spettacolo di eugenio benetazzo

bancarotta eugenio benetazzo, david parenzo durata 141′, colore, € 15,00 “…la parola crisi viene dal greco, krisis, e vuol dire scelta. ma allora… quale scelta abbiamo ora davanti agli occhi?…” inizia così lo spettacolo di eugenio benetazzo e david parenzo. due personaggi agli antipodi -il meticoloso irriverente economista e il prudente giornalista conduttore televisivo- tracciano…

italiano per straniati

Tiziana Colusso con un saggio di Gaetano delli Santi poesie Fabio D’Ambrosio Editore, Milano 2004 pagine 80 €  9,00 L’opera di Tiziana Colusso, di chiara valenza politica, avverte l’urgenza di una parola lapidaria che restituisca nel testo scritto -al pari delle iscrizioni di epoca augustea- le efferatezze sociali compiute dall’uomo sull’uomo nel corso dei secoli…

opere di arte cinetica in contesto informale

opere di: marc adrian, yaacov agam, josef albers, getulio alviani, wickzrichard anuszkie, marina apollonio, henrych berlewy, alberto biasi, max bill, davide boriani, andreas christen, gianni colombo, toni costa, carlos cruz-dies, gabriele de vecchi, auguste herbin, radek kratina, edoardo landi, julio le parc, victor lucena, wolfang ludwig, enzo mari, manfredo massironi, almir mavignier, françois morellet, ivan…

alice pareyson

  Nota biografica Classe 1994, è Laureata in Lingue e Letterature Europee ed Extraeuropee all’Università degli Studi di Milano col massimo dei voti. Con un saggio sul sequenziamento del genoma, nel 2012 ha vinto il premio DNA DAY Essay Contest 2012. Per Fabio D’Ambrosio Editore è coautrice con Paolo Jachia del volume Franco Battiato La…

dal catalogo ‘arte cinetica’, intervista a getulio alviani

INTERVISTA A GETULIO ALVIANI // 2006 Elisa Fongaro L’arte cinetica e programmata si rivela oggi uno dei movimenti d’avanguardia più importanti degli ultimi anni: i suoi esponenti  avevano la consapevolezza di questo all’epoca in cui è sorta?  Getulio Alviani L’avanguardia non è una intenzione: o si è nell’avanguardia perché si ha un pensiero evolutivamente avanzato…

catalogo arte cinetica. opere in mostra

esposte opere di: ADRIAN Marc, AGAMY Aacov, ALBERS Josef, ALVIANI Getulio, ANUSZKIEWICKZRichard, APOLLONIO Marina, BERLEWY Henrych, BIASI Alberto, BILL Max, BORIANI Davide, CHRISTEN Andreas, COLOMBO Gianni, COSTA Toni, CRUZ-DIES Carlos, DE VECCHI Gabriele, HERBINAuguste, KRATINA Radek, LANDI Edoardo, LE PARC Julio, LUCENA Victor, LUDWIG Wolfang, MARI Enzo, MASSIRONI Manfredo, MAVIGNIER Almir, MORELLET François, PICELJ Ivan,…

21 gennaio 2015 josef albers alla nuova galleria seno

Josef Albers Nato nel 1888 a Bottrop. Vero maestro del fare e del vedere, consapevole che l’uomo apprende attraverso gli occhi più dell’ottanta per cento delle sue nozioni, fu un vero insegnante, sempre alla ricerca dell’oggettività ottica e della sua verificabilità fenomenica. Fu un lavoratore instancabile, un talento naturale della logica plastica e cromatica. Severo…

bancarotta dvd. trailer

“…la parola crisi viene dal greco, krisis, e vuol dire scelta. ma allora… quale scelta abbiamo ora davanti agli occhi?…” inizia così lo spettacolo di eugenio benetazzo e david parenzo. due personaggi agli antipodi -il meticoloso irriverente economista e il prudente giornalista conduttore televisivo- tracciano un lucido ed impietoso spaccato della situazione economica italiana ed…

vota per giordano bruno alla presidenza del consiglio

sabato 16 febbraio dalle ore 22 fino all’alba allo spazio dell’officina biologica a borgo angelico 30, roma presentazione del candidato alla presidenza del consiglio di filippo giordano bruno da nola, per la lista ‘eroici furori’. all’evento parteciperà il candidato premier che per le ore 5 del mattino seguente si presenterà volontariamente in campo dei fiori…

paolo jachia

il teatro canzone di fo, gaber, jannacci // paolo jachia

L’ntervista muove dalla considerazione e dal fatto che non è stato studiato in modo organico e complessivo (inutile persino il Nobel) uno dei fenomeni culturali più alti in Italia dal dopoguerra ad oggi, ovvero il Teatro Canzone o, come dice e teorizza Dario Fo, il loro spettacolo con canzoni. Paolo Jachia, Professore a contratto confermato di “Semiotica” e “Semiotica delle…

presentazione ‘la felicità e le aberrazioni’

Incontri letterari del SINDACATO NAZIONALE SCRITTORI – Sezione Lazio Mercoledì 8 giugno 2011 – ore 16,45 Franco Falasca La felicità e le aberrazioni poesie 2001-2010 fabio d’ambrosio editore, milano Intervengono:Marcello Carlino, Francesco Muzzioli, Jacqueline Risset Biblioteca Vallicelliana piazza della Chiesa Nuova 18 2° piano – 00186 ROMA tel. 06.68802671  

funny money…il nuovo spettacolo di benetazzo a torino

“Funny money”, la crisi finanziaria sale sul palco e diventa uno spettacolo irriverente. Mercoledì 2 dicembre lo show finanziario di Eugenio Benetazzo arriva a Torino al Teatro Araldo in Via Chiomonte in collaborazione con la Lista Civica Torino 5 Stelle. ingresso euro 7 ,00. Il protagonista è l’economista che da anni ha profetizzato e anticipato…

video lezione di francesco muzzioli. definizione di avanguardia

dicono che oggi l’avanguardia sia impossibile. ma è davvero impossibile? o siamo di fronte ad un alibi per non fare? l’avanguardia è impossibile? ma allora è proprio ciò che vale la pena di cercare di fare. il possibile è troppo facile. bisogna fare l’impossibile. francesco muzzioli spiega in pochi minuti perchè è importante cercare il…

grande festa/lezione deviante con aperitivo

giovedì 4 giugno 2009 ore 19 presso la libreria puerto de libros, via pollaiuolo 5, milano si è tenuta l’ultima ultima lezione sulle scritture devianti: la casa e la strada per una strana teoria estetica l’ultima lezione è stata soprattutto una festa. festa che abbiamo dedicato a chi ha seguito con passione le nostre 14…

c’eravamo tanto amati. di eugenio benetazzo

riceviamo da eugenio benetazzo e volentieri pubblichiamo. Chi segue le mie indicazioni ed i miei outlook macroeconomici si ricorderà molto bene di come dall’inizio del 2008 abbia sempre consigliato il posizionamento in titoli di stato tedeschi, preferendoli di gran lunga ai titoli di stato italiani.  Chi avesse partecipato ai seminari finanziari di fine 2008 e…

eugenio benetazzo a teatro con bancarotta…nuova serata

Dopo il pienone dello scorso 17 aprile, Eugenio Benetazzo e David Parenzo tornano a teatro con lo spettacolo ‘Banca Rotta’. Lo spettacolo fornirà materiale per la realizzazione di un dvd di d’ambrosio editore. Leggetevi il nostro commento alla serata precedente seguendo il link. Se vi siete persi la prima occasione, questo secondo appuntamento al teatro…

astrattismo, suprematismo, costruttivismo alle scritture devianti

lezione di giovedì 21 maggio 2009 ore 19: l’evoluzionismo delle avanguardie storiche: astrattismo, suprematismo, costruttivismo ovvero l’estetica dell’interazione sociale tra arte e architettura. la lezione propone di chiarire i contenuti formali ed estetici tra due poli opposti: estetica espressionista e astrattismo geometrico lineare. in particolare tra architettura organica (che trae ispirazione dalla natura) e architettura razionalista….

la forza generativa del Barocco… lezione sulle scritture devianti

lezione di giovedì 7 maggio 2009 ore 19: La forza generativa del Barocco. L’eredità estetico linguistica del Barocco alle Avanguardie. Il linguaggio pluralistico dell’esplosione carnale del Barocco in opposizione all’implosione anoressica del Classicismo nelle arti e nella letteratura.

dal futurismo al surrealismo all’università di Pavia

Martedì 5 maggio 2009, ore 17-19.30 DAL FUTURISMO AL SURREALISMO Paolo Jachia Università degli Studi di Pavia, professore a contratto confermato di “Semiotica” e “Semiotica delle arti”. Gaetano Delli Santi poeta, narratore e critico autore di La forza generativa del Barocco. L’eredità estetico linguistica dal Barocco alle Avanguardie (D’Ambrosio, 2006) Un ciclo di incontri pensato…

gaetano delli santi: laboratorio letterario alla triennale

Wurmkosparole progetto promosso dalla Provincia di Milano 8 maggio 2009 nei giardini dell Triennale di Milano, ore 11-17 Wurmkos/parole – metrocult Il progetto nasce dalla constatazione che, negli anni, gli artisti del gruppo Wurmkos hanno prodotto innumerevoli scritti di varia natura che sono confluiti nella produzione di opere visive. La scrittura, perciò, risulta essere un elemento…

eugenio benetazzo a teatro con bancarotta

Jeans, maglietta con grafiche aliene, giacchetta elegante e scarpe in pelle, in opposizione alle bretelle, camicia bianca e pantaloni del giornalista poco informato. Due persone agli antipodi, Eugenio Benetazzo e David Parenzo sono i due personaggi che parlando di economia tracciano un lucido spaccato del presente e del futuro da qui ai prossimi anni. L’operazione…

l’apollineo e il dionisiaco…nuova lezione sulle scritture devianti con aperitivo

undicesima lezione giovedì 23 aprile 2009 ore 19: l’apollineo e il dionisiaco: il cerchio e l’ellisse. il bello e il brutto…l’ordine e il disordine…la razionalità e l’irrazionalià…il conscio e l’inconscio nelle arti e nella letteratura ogni lezione è seguita da un aperitivo enogastronomico e da gelato rivareno, autentico prodotto gourmet. prenotazione obbligatoria gli incontri si svolgono…

giordano bruno… decima lezione sulle scritture devianti con aperitivo

14 lezioni sulle scritture devianti con aperitivo decima lezione giovedì 2 aprile 2009 ore 19 la scrittura messa al rogo: giordano bruno. la perversione ellittica nel linguaggio di giordano bruno e la sua spietata invettiva contro i petrarchisti; la distruzione dell’equilibrio letterario statico della classicità. un’occasione imperdibile per una panoramica sul grande filosofo e scrittore,…

l’avanguardia: l’arte come scandalo, critica e impegno sociale… ottava lezione sulle scritture devianti

14 lezioni sulle scritture devianti con aperitivo ottava lezione giovedì 5 marzo 2009 ore 19 approfondimenti sull’avanguardia: l’arte come scandalo, critica e impegno sociale; la forma estetica come multiformità del reale. l’assunzione di una socialità carnascialesca. verranno proiettate su schermo opere/testi/video al fine di egevolare e rendere più piacevole il percorso ai partecipanti. il corso…

premio di poesia franco cavallo a francesco muzzioli

riceviamo da parte di alfonso malinconico, membro della giuria, il verbale dell’assegnazione del premio. ci congratuliamo con francesco muzzioli per l’ìncarico a lui affidato per la composizione della nuova antologia di poeti. PREMIO DI POESIA  FRANCO CAVALLO, Prima Edizione 2008-2009 Giuria composta da  Giorgio Patrizi, Presidente, Rino Caputo, Marcello Carlino e Alfonso Malinconico  VERBALE DELLA…

la lezione su dante è ora online!

la pennellata espressionista e il cromatismo materico nella sonorità di dante lo stile gotico, babelico e sporco de l’inferno di dante, simbiosi con l’architettura gotica e con il tocco espressionista. le riprese sono state realizzate in occasione della seconda lezione sulle scritture devianti. il video è in versione beta, vale a dire che verrà arricchito…

resta di stucco è un barbatrucco. di Eugenio Benetazzo

Riceviamo e assai volentieri pubblichiamo (con l’intento di dare la massima visibilità) un articolo di un economista che consideriamo tra i più autonomi e lungimiranti. Preparatevi al prossimo bubbone finanziario di cui parleranno i giornali nei prossimi mesi ovvero la valorizzazione ed il prezzo delle azioni di banche che non sono quotate nei mercati di…

lezione sulle scritture devianti: dante

la pennellata espressionista il cromatismo materico nella sonorità di dante. lo stile gotico, babelico e sporco de l’inferno di dante simbiosi con l’architettura gotica e con il tocco espressionista. gli incontri si svolgono alle ore 19:00 presso la libreria puerto de libros, via pollaiuolo 5, milano prenotazione obbligatoria per adesioni e informazioni mail +39 348…

lettura di francesco muzzioli e proiezione della video-lezione sull’avanguardia

Blow Club, via di Porta Labicana 24, angolo via dei Sabelli, Roma San Lorenzo La corte del Corto, ovvero Quello che i classici pensano del cattivo governo di Pitalia. Francesco Muzzioli legge una favola parodistico-satirica, cui hanno collaborato i maggiori autori della letteratura italiana (edizioni Le Impronte degli Uccelli). Precederà la proiezione della video-lezione Gli…

prima lezione sulle scritture devianti. hai partecipato? dicci come è andata

la scrittura deviante, dal ‘300 al contemporaneo, come estetica che divaga, diverte, critica la storia passata e presente, esce dalla retta via del classicismo. ovvero: il motto arguto, l’eroicomico, il giocoso, la parodia, il sensuale, il grottesco, ecc. come è andata? una sessantina di persone, in maggioranza sotto i 30 anni, hanno partecipato a 1…

fra’ giordano bruno – IL FILM

Il lungometraggio nasce dalle riprese realizzate durante la  messa in scena teatrale, in cartellone a roma nel febbraio 2003. i testi sono tratti dal volume “fra’ giordano bruno redivivo” di gaetano delli santi, pubblicato da fabio d’ambrosio editore (2001). regia: claudio pappalardo scenografia virtuale: fabio d’ambrosio scenografia: gianni gangai musiche: art bears (su gentile concessione di…

max bill in mostra

Divulghiamo con piacere un interessante articolo di Getulio Alviani. Il testo verrà pubblicato sul catalogo che la Galleria Seno sta realizzando con la nostra collaborazione, per l’esposizione dedicata ad una serie di opere di Max Bill. max bill 23 ottobre 2008 dalle ore 18,00 in mostra fino al 25 novembre 2008 galleria seno via ciovasso…

evento poesia a roma – I Catamoderni, l’impossibile avanguardia

Manifestazione SanLorenzoInPiazza Piazza dell’Immacolata, ROMA martedì 15 luglio 2008 – ore 21 fabio d’ambrosio editore presenta: I CATAMODERNI l’impossibile Avanguardia contemporanea Serata di poesia con Tiziana Colusso, Franco Falasca, Michele Fianco, Gianni Fontana, Mario Lunetta, Francesco Muzzioli, Marco Palladini “I Catamoderni” sono un movimento di avanguardia letteraria, che nasce dall’idea di lasciare da parte il…

l’avanguardia contemporanea a cremona

Giulio Casale, Pierluciano Guardigli e i Catamoderni leggono il contemporaneo Cremona 7 giugno 2008 – ore 18.30 Loggia dei Militi in Piazza del Duomo I CATAMODERNI l’impossibile Avanguardia contemporanea Appuntamento a Cremona, in piazza del Duomo, sotto la loggia dei Militi Pierluciano Guardigli introduce al tema dell’Avanguardia. Chiarendone le origini, e le ragioni per cui…

evento: CremonaInPoesia – I Catamoderni: l’impossibile avanguardia contemporanea

Cremona 7 giugno 2008 – ore 18.30 Loggia dei Militi in Piazza del Duomo I CATAMODERNI l’impossibile Avanguardia contemporanea L’Avanguardia e le sfide della contemporaneità: incontro scontro tra giovani e autori per una nuova antologia dell’Avanguardia. I protagonisti della poesia e della prosa dell’Avanguardia contemporanea di fronte ad un gruppo di giovani studiosi. Gli autori,…

evento: fiera del libro di torino. presentazione de ‘la forza generativa del barocco’

Spazio Stock -Fiera del Libro di Torino La forza generativa del Barocco. L’eredità estetico linguistica del Barocco alle Avanguardie. La rivoluzione barocca per un’analisi critica della società contemporanea. A cura di: Fabio D’Ambrosio Intervengono: Gaetano delli Santi e Paolo Jachia

evento: fiera del libro di torino. anteprima antologia ‘I Catamoderni’

Spazio Book – Fiera del Libro di Torino I CATAMODERNI: l’impossibile Avanguardia contemporanea L’Avanguardia e le sfide della contemporaneità: incontro scontro tra giovani e autori per una nuova antologia dell’Avanguardia A cura di: Fabio D’Ambrosio Intervengono: Tiziana Colusso, Gaetano delli Santi, Franco Falasca, Carmine Lubrano, Francesco Muzzioli.

Getulio Alviani e Gianna Nannini // recensione

foto di fabio d’ambrosio Vernice di Getullio Alviani e Gianna Nannini. Binomio curioso. Il lavoro proposto dai due come un pezzo unico, faticava a incastrarsi e a farsi sentire omogeneo. Perchè il suono propagato dalle due casse, situate ai vertici della scultura tubolare sospesa, non interferiva acusticamente con le lamiere specchianti di Alviani. Singolarmente, il…

Getulio Alviani e Gianna Nannini allestimento al bunkerart

forma e suono getulio alviani e gianna nannini mi meraviglio di me 29 febbraio – 30 aprile 2008 bunKerart milano, via bellezza 8 inaugurazione venerdì 29 febbraio 2008 ore 19.00 foto di fabio d’ambrosio   Venerdì 29 febbraio 2008 alle ore 19.00, nell’ambito del progetto “forma e suono”, RAM radioartemobile presenta a Milano nello spazio…

documentario di Eugenio Benetazzo: aspettando un altro 1929

Oggi ho visto il dvd dello spettacolo di Benetazzo, aspettando un altro 1929. Le riprese non sono affatto curate, il video ha addirittura interi minuti fuori sinc. Ma andando oltre le povertà sceniche e gli handicap dell’editing, i contenuti sono dilanianti. Rompono le ossa dei più preparati a un futuro difficile per l’intera umanità; mentre…

nota di francesco muzzioli a ‘fra’ giordano bruno dedivivo’

Chi si accosta all’opera deve, da subito, accettare una sfida. E l’oggetto di questa sfida è precisamente la “comprensione” — che invece l’ermeneutica tradizionale presuppone come il “dato” di partenza e dunque come il fatto più scontato che ci sia. Per effetto della sfida che il testo è, ci si ritrova gettati agli estremi. Da…

laboratorio di scrittura concreta II. prima esperienza

Senso n. 01: Udito Preparazione: Approntare una penna e strisce di carta di uguale lunghezza. Isolare gli occhi da sorgenti di luce più o meno vicine. Ripetere l’operazione per i rimanenti organi di senso -ad eccezione dell’impianto uditivo- fino alla conquista di un isolamento vòlto alla massima ricezione. Il silenzio (percezione fastidiosissima perché senza limiti…

commento poesia: ‘acque da squarto’ di Gaetano Delli Santi

acque da squarto per Vanni Scheiwiller 1 …ivi da le perforanti famèliche mefíti quando ‘l cratere dei rammarginati brúlica di diffamati e scèrpa scogliere di disfidanza, ferrigno spietato ‘l fratricida atterrisce e sbroda mandra di chiavardati. Entro al nodoso tèdio del carnàio, quasi rovinosa melma si sfracellasse ne’ getti de la màrcia, da l’aborto oppressa…

lezione: Marinetti e il futurismo

lezione tenuta il 19 luglio 2007 da Gaetano delli Santi F. T. MARINETTI UCCIDIAMO IL CHIARO DI LUNA! aprile 1909 1 – Olà! grandi poeti incendiarî, fratelli miei futuristi!…Olà! Paolo Buzzi, Palazzeschi, Cavacchioli, Govoni, Altomare, Folgore, Boccioni, Carrà, Russolo, Balla, Severini, Pratella, D’Alba, Mazza! Usciamo da Paralisi, devastiamo Podagra e stendiamo il gran Binario militare…

lezione: il manifesto futurista – introduzione

lezione tenuta il 5 luglio 2007 da Gaetano delli Santi INTRODUZIONE Il Manifesto del Futurismo è il documento programmatico, scritto da Marinetti nel 1908 e pubblicato su Le Figaro nel 1909, in cui l’autore intende enunciare i principi fondamentali e le linee guida della scrittura e dell’arte futurista. Il testo enuncia la poetica futurista: esso…

lezione: il manifesto futurista e Marinetti – analisi dei testi

lezione tenuta da Gaetano delli Santi F.T. MARINETTI FONDAZIONE E MANIFESTO DEL FUTURISMO Pubblicato dal “Figaro” di Parigi il 20 febbraio 1909 Avevamo vegliato[1] tutta la notte -i miei amici ed io- sotto lampade di moschea dalle cupole di ottone traforato[2], stellate[3] come le nostre anime[4], perché come queste irradiate dal chiuso fulgòre di un…

Laboratorio di scrittura concreta. Incontro propedeutico al corso.

Cosa ci proponiamo di fare? Ecco quanto: vogliamo sperimentare una scrittura diversa da quella piallata dall’abitudine massmediatica della non fatica (basta testi lisci, vuoti che continuano ad appestare le letture di tutti con una comunicazione piatta, consuetudinaria, che nulla sa aggiungere al mondo immaginario e tangibile in cui viviamo); una scrittura costruita con rigore (prendendo…

Laboratorio di scrittura concreta. Incontro preparatorio alla prima esperienza nel campo

Materiale occorrente: predisposizione a mettersi in gioco per misurarsi con fattualità nuove (nonostante la maschera della consuetudine), appositi penna e agile taccuino (un calepino) sempre pronto ad essere sfoderato all’occorrenza (vedremo come e secondo quali modalità). …materiale alla mano, come operiamo in concreto?.. dato che tanto s’è detto dell’esperienza nel campo… Una precisazione: si tratta…

Laboratorio di scrittura concreta. Prima esperienza nel campo

Domanda: concretamente quanto detto come si riversa nella nostra pratica? Esperienza n. 01 Coordinate spaziali: p.zza Duomo & dintorni. Coordinate temporali: venerdì 08 giugno 2007, inizio ore 18.00.FASE PRELIMINARE AVVIATA… preparazione dell’esperienza… frammento… analisi… microtestualità… Mallarmè e la costruzione geometrica strutturale del testo. PROCEDURA TERMINATA. ATTREZZATURA CONTROLLATA. Tutto in regola. CINTURE SLACCIATE. Perfetto. SENSORI? CONTROLLO…

lezione: i precursori delle avanguardie parte III

Lezione tenuta da Gaetano dell Santi il 25 maggio 2007 Una parentesi sul rapporto tra l’Espressionismo ed il Romanticismo L’arte bene-stante sta bene e fa star bene, fa star tranquilli, rilassati, appagati, pasciuti. Con grandi profondi respiri, rilassa le membra, distende i muscoli, intorpidisce le ossa, assopisce sensi e coscienza… Un dettaglio! Un dettaglio improvviso…

Lezione: i precursori delle avanguardie parte IV

Lezione tenuta da Gaetano delli Santi il 7 giugno 2007 Kurt Schwitters “URSONATE”. La composizione, portata a termine nel corso di 10 lunghi anni (1923-33) presenta caratteristiche molto innovative rispetto alle ricerche dei contemporanei e si eleva ancor oggi come insuperabile esempio d’opera interdisciplinare. Già i futuristi avevano aperto la strada verso l’interazione di varie…

lezione:i precursori delle avanguardie parte III

lezione tenuta da Gaetano delli Santi Paul Valéry “Tutti quanti tendono a leggere quello che tutti avrebbero potuto scrivere.” Poeta, scrittore e studioso di varie discipline, Paul Valéry (Sète 1871- Parigi 1945) può essere a pieno titolo considerato un personaggio poliedrico e ricco di contraddizioni, da annoverare tra i grandi pensatori del novecento. I suoi…

lezione: Lettura e Analisi di “Ode marittima” di Pessoa

Lezione tenuta da Gaetano delli Santi il 4 maggio 2007 Fernando Pessoa, poeta tra le figure più complesse della letteratura portoghese, è un artista frammentario dal pensiero inquieto, originale, multisfaccettato ed autointerrogantesi, artista universale, nella misura in cui ci fornisce una visione simultaneamente multipla e unitaria della vita, pur con alcune contraddizioni. Attraverso gli eteronimi,…

evento: Raffaele Romano – Architetture celesti

QUINTOCORTILE Viale Col Di Lana 8 (20136) +39 0258102441 (info) una serie di grandi tele realizzate di recente orario: martedì-venerdì ore 17,30-19,30 Partecipa Gaetano delli Santi con la lettura di proprie opere. Chi segue il Maestro delli Santi conosce l’eccezionale rarità delle occasioni nelle quali poter incontrare l’Autore leggere la propria poesia. L’evento è da…

lezione: Antonin Artaud e il teatro della crudeltà

Lezione tenuta da Gaetano delli Santi il 6 aprile 2007 alle ore 16.00. Il teatro della crudeltà è prima di tutto CORPO, è espressionismo e non solo perché nasce in qualche modo da questa corrente, ma perché si fa espressionismo. Artaud concepisce il Teatro della Crudeltà, come un linguaggio iniziatico, magico e tribale, in cui…

antologia critica degregoriana. commento alla canzone d’autore // paolo jachia

voci dal web su De Gregori a cura di paolo jachia (i crediti compaiono laddove è stato possibile identificarli) Anche stavolta, non avrete mica creduto davvero che si sarebbe parlato d’amore? De Gregori esorcizza il rumore di niente che scoppia nelle radio con un disco bellissimo, di lunghe ballate assolutamente lontane dai suoni di tutte…

‘la città vecchia’, de andrè. commento alla canzone d’autore // paolo jachia

di paolo jachia Autore e data di composizione: testo e musica di Fabrizio De Andrè, 1965 Periodo/Successo: quando questa canzone uscì non ebbe nessun successo o appena un successo underground. De Andrè iniziò ad essere conosciuto – a lasciarsi conoscere – negli anni Settanta quando accettò di fare la grande tournée con la Premiata Forneria…

‘l’ombra della luce’. commento alla canzone d’autore // paolo jachia

di paolo jachia Autore e data di composizione testo e musica di Franco Battiato – 1991 Periodo/successo Questa canzone è il vertice del secondo Battiato, successivo cioè a quello dei “collage pop” degli anni Ottanta che lo imposero al grande pubblico. Qui la parola e la frase prendono un significato forte e per la prima…

‘una notte in italia’. fossati. commento alla canzone d’autore // paolo jachia

di paolo jachia Autore e data di composizione: testo e musica di Ivano Fossati – 1986 Periodo/successo: Gli anni Ottanta – ma non diversamente quelli di oggi – erano davvero “un tempo sbandato”. Forte la risposta di Fossati: cantare la propria canzone per piccola e leggera che sia. Questa la chiave del successo di un…

‘vita spericolata’. vasco rossi. commento alla canzone d’autore // paolo jachia

di paolo jachia Autore e data di composizione: parole e musica di Vasco Rossi – 1983 Periodo/Successo: la canzone fu presentata al Festival di Sanremo del 1983 da un ancora sconosciuto ragionier Rossi, ma a dimostrare che lui non c’entrava niente con il “festival dei fiori” sarebbe bastato il gesto con il quale Vasco concluse…

‘la donna cannone’. francesco de gregori. commento alla canzone d’autore // paolo jachia

di paolo jachia Autore e data di composizione: parole e musica di Francesco De Gregori -1986 Periodo/Successo. La produzione di De Gregori ha sempre avuto una doppia faccia: quella fortemente legata alla storia e alla contemporaneità e quella legata a un percorso più personale ed interiore, dove le date – come in questo caso –…

‘a.r. (arthur rimbaud)’. vecchioni. commento alla canzone d’autore // paolo jachia

di paolo jachia Autore e data di composizione: Parole musica di Roberto Vecchioni – 1976 Periodo/successo: gli anni Settanta per Vecchioni sono stati anni di rivolta e di poesia: da qui la necessità di confrontarsi con i grandi poeti della rivolta ottonovecentesca e dunque Rimbaud, Verlaine, Baudelaire… Da questo momento Vecchioni riesce a coniugare successo…

‘aushwitz (la canzone del bambino nel vento)’. guccini. commento alla canzone d’autore // paolo jachia

di paolo jachia Autore e data di composizione: Testo e musica di Francesco Guccini – 1964 Periodo/Successo Credo in primo luogo sia importante ricordare attraverso le parole di Guccini medesimo la genesi di questa canzone: “Nel 1964 era nata la Équipe 84… Maurizio Vandelli, Victor Sogliani, e Pier Luigi Farri, i leader del complesso, modenesi…

‘anche per te’. battisti. commento alla canzone d’autore // paolo jachia

di paolo jachia Autori e data di composizione: Parole di Mogol, Musica di L. Battisti – 1971 Periodo/successo: “Anche per te” fa parte del periodo d’oro della produzione di Mogol-Battisti tanto che ai primi posti dell’hit parade di quell’anno (1971) ci sono solo le canzoni di Mogol-Battisti, interpretate direttamente da Lucio o cantate da altri…

‘il cielo in una stanza’. gino paoli. commento alla canzone d’autore // paolo jachia

di paolo jachia Autore e data di composizione-esecuzione: parole e musica di Gino Paoli; interprete: Mina – 1960 Periodo/successo: “Il cielo in una stanza” è una delle più splendide canzoni di Gino Paoli, il cantautore più esistenzialista e “maledetto” degli anni Sessanta italiani. Da ricordare però, per capire molte cose della storia della canzone italiana…

‘vecchio frak’ modugno. commento alla canzone d’autore // paolo jachia

di paolo jachia Autore e data di composizione: parole e musica di Domenico Modugno – 1955 Periodo/successo: I primi anni Cinquanta – l’epoca in cui Modugno è quasi sconosciuto al grosso pubblico – sono il periodo in cui il “grande Mimmo” scrive quasi tutti i suo capolavori facendo rinascere temi antichi in favole moderne. Se…

da ‘la storia siamo noi’: la poetica di Francesco De Gregori // paolo jachia

di paolo jachia Ho scelto questa canzone – “La donna cannone”, per certo una delle più belle e più amate dagli estimatori di De Gregori – per vari motivi. In primo luogo essa evidenzia da un lato quell’uso “piano” e regolare della lingua che è tipico di De Gregori, dall’altro il suo utilizzare metafore e…

storia della canzone d’arte e d’autore italiana 1958-1997 // paolo jachia

di Paolo Jachia 1. MODUGNO E LE NUOVE PROPOSTE DEGLI ANNI CINQUANTA Cos’è la “canzone d’autore”? Quando e dove si può dire che sia nata? Momento simbolico, ma significativo, di affermazione della nuova canzone italiana, può essere il 31 gennaio 1958, quando Volare di Domenico Modugno vince il Festival di Sanremo e soppianta la tradizione…

il Barocco fra modernita’ e postmoderno

Recensione a Gaetano Delli Santi, La forza generativa del Barocco. L’eredità estetico-linguistica del Barocco alle Avanguardie. Fabio D’Ambrosio Editore, Milano 2006. “ I diritti di una semantica barocca, cioè aperta alla proliferazione del significante: infinita e pur tuttavia strutturata”. Questa affermazione di Roland Barthes trova la sua più ampia e documentata esemplificazione nel lavoro di…

ivano fossati, una vita controvento, di Paolo jachia. recensione di Andrea Turetta

IVANO FOSSATI, una vita controvento, di Paolo Jachia Recensione di Andrea Turetta E’ uscito recentemente questo agile libro dedicato al cantautore ligure Ivano Fossati e scritto da Paolo Jachia che è docente di forme della canzone d’arte al Dams di Genova e Imperia. L’autore ci conduce, attraverso l’analisi dei testi di varie canzoni di Fossati,…

prefazione al volume vieste avamposto di avanguardia

di Marisa Napoli Perché parlare d’Avanguardia è segno di contraddizione? O ottusa opposizione o fulminante passione: queste sono le reazioni che anche ultimamente mi è capitato di registrare non solo tra i giovani, liceali o abilitandi della scuola di specializzazione per l’insegnamento secondario, futuri insegnanti dunque, ma -cosa più sorprendente- anche nei salotti letterari e…

10 marzo 2006: arte cinetica a milano… inaugurazione mostra e presentazione catalogo

spazio Boccioni L.A.S. U.Boccioni P.le Arduino 4 20149 Milano tel 0248019849 INAUGURAZIONE MOSTRA E PRESENTAZIONE CATALOGO ARTE CINETICA esposte opere di: ADRIAN Marc, AGAMY Aacov, ALBERS Josef, ALVIANI Getulio, ANUSZKIEWICKZRichard, APOLLONIO Marina, BERLEWY Henrych, BIASI Alberto, BILL Max, BORIANI Davide, CHRISTEN Andreas, COLOMBO Gianni, COSTA Toni, CRUZ-DIES Carlos, DE VECCHI Gabriele, HERBINAuguste, KRATINA Radek, LANDI…

Beata solitudo, sola beatitudo installazioni 2002 – 2005, testo critico di Valerio Dehò

Beata solitudo, sola beatitudo installazioni 2002 – 2005 di Valerio Dehò Fausta Squatriti entra nelle ferite del Mondo e degli uomini per rappresentarne la vulnerabilità e la certezza della precarietà. La sua non è solo la constatazione di una realtà che non rivela mai il suo proprio essere se non nell’oblio della superficie, ma anche…

comunicato stampa mostra: BEATA SOLITUDO SOLA BEATITUDO

nt art gallery via dal Luzzo, 6/c 40125 Bologna info@ntartgallery.com www.ntartgallery.com Titolo mostra: BEATA SOLITUDO SOLA BEATITUDO. Artista: Fausta Squatriti. Testo critico: Valerio Dehò. Periodo: dal 05.11.05 al 01.12.05 Orari: dal martedì alla domenica dalle 15.00/20.00 e lunedì su appuntamento. Vernissage: 5 novembre 2005, ore 18.00 BEATA SOLITUDO SOLA BEATITUDO riunisce la produzione più recente…

audio lezione: Giorgio Gaber // paolo jachia

Università di Genova—DAMS lezione di Paolo Jachia di mercoledì 21 settembre 2005 durata 20′ c.ca http://www.dambrosioeditore.it/wp-content/uploads/2014/04/gaber.mp3 Allo scopo di comprendere meglio il senso dell’intervento di Jachia, rimandiamo all’ascolto dell’intervento precedente di Sandra Isetta dal titolo ‘DIO nella canzone‘. altri interventi: http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-d2831ea7-4c02-43a9-92e9-a602068360c7.html

intervista a Edoardo Sanguineti

Abbiamo bisogno di un ‘cattivo maestro’ per scoprire la funzione etica della poesia in epoca di globalizzazione Intervista (06- 02 – 2005) a Edoardo Sanguineti a cura di Marisa Napoli Napoli Al Convegno di Vieste del 1996 sull’Avanguardia, ricordo, aveva suscitato tanto interesse il dibattito sulla poesia e la sua funzione nella società di oggi….

te absolvo

TE ABSOLVO di Mario Lunetta (inedito) Il mio dèmone era stato in gabbia a lungo:venne fuori ruggendo. R.L. STEVENSON, Lo strano caso del dottor Jeckill e di mister Hyde 1. ai piani superiori, n’est-ce pas, si gradirebbe che – si apprezzerebbe insomma, si vedrebbe di buon occhio, lassù, durante il volo a 15.000 mt. sopra…

faute de mieux

FAUTE DE MIEUX 12 poesie di Mario Lunetta (inedito) Devi saperti immergere, devi imparare, un giorno è gioia e un altro giorno obbrobrio GOTTFRIED BENN, Aprèslude Santi gatti carnivori Fu allora, in quell’istante imprecisato, quando il prete con quella sua sonnolenta e perché no faticosa desinenza carica di sconfitta disse ite missa est, che l’inadeguatezza…

Ki parla? Ki askolta?

Ki parla? Ki askolta? Poema pesce di Mario Lunetta (inedito) E tuttavia sedevamo ancora dietro la porta in rovina deliberando i destini del mondo. BERTOLT BRECHT L’artista non è qualcuno che trascrive il mondo, quanto piuttosto il suo rivale. ANDRE MALRAUX La liberazione dei morti avviene al rallentatore. HEINER MULLER 1 Ki mi parla? Ki…

dichiarazione di poetica

di Mario Lunetta La scrittura che chiamiamo poetica gode di un’estensione illimitata, o meglio: storicamente limitata. Ed è, prima di tutto, un modo specifico di documentazione sociale: dello stato dei rapporti tra individui e classi in una società data di un’epoca data, e tra individui e individui, tra l’individuo poeta e se stesso. Nulla sfugge…

audio lezione: la canzone come forma d’arte // paolo jachia

  Università di Genova—DAMS lezione di Paolo Jachia di mercoledì 15 settembre 2004 durata 20′ c.ca http://www.dambrosioeditore.it/wp-content/uploads/2014/04/jachia.mp3 Allo scopo di comprendere meglio il senso dell’intervento di Jachia, rimandiamo all’ascolto dell’intervento precedente di Sandra Isetta dal titolo ‘DIO nella canzone‘.

il petrarchismo strisciante nel ‘900 italiano

da la forza generativa del barocco l’eredità estetico-linguistica del Barocco alle Avanguardie fabio d’ambrosio editore di Gaetano delli Santi NB: i riferimenti e i rimandi alle note sono relativi al testo da cui il brano è tratto. Il petrarchismo strisciante nel ‘900 italiano A tutt’oggi, quasi tutta la poesia italiana si rifà agli stilemi e…

la forza inventiva del Barocco e dell’Avanguardia contro la tradizione petrarchista

da la forza generativa del barocco l’eredità estetico-linguistica del Barocco alle Avanguardie in corso di pubblicazione fabio d’ambrosio editore di Gaetano delli Santi NB: i riferimenti e i rimandi alle note sono relativi al testo da cui il brano è tratto. Il Barocco -come l’Avanguardia- si pone contro la tradizione petrarchista facendo emergere un linguaggio…

per una sana editoria

di Gaetano delli Santi Che cosa implica essere oggi scrittore? Ormai alle soglie del terzo millennio ci pare doveroso ed essenziale porsi per l’ennesima volta domande come le seguenti: “che cosa implica essere oggi scrittore?”, “morte o resurrezione o sopravvivenza della scrittura?”, “nel mare della comunicazione, qual è la funzione dello scrittore?”. Se la spontaneità…

un estremista del vocabolario (saggio nel risvolto di copertina)

da Fra’ Giordano Bruno redivivo (D’Ambrosio editore, milano 2001) di Francesco Muzzioli 1. Una volta, neanche tanto tempo fa — all’altezza delle nuove avanguardie degli anni Cinquanta-Sessanta, — il testo sperimentale veniva incontro al destinatario come un’opera aperta: gli veniva incontro anche nel senso che si prestava ad un “incontro”, perché gli offriva il destro…

la parola non basta (saggio presente nel testo)

da ‘nuove scritture’ (d’ambrosio editore, milano 2005) di gaetano delli santi la parola presa dalla strada Per poter far meglio aderire il discorso a un fatto fresco di giornata, colto fra l’enfasi gergale di frappatori (fanfaroni) e pinchelloni (scimuniti), nel bel mezzo di un carnafaù strepitante e di bettole sbaccaneggianti, Pietro Aretino crea un suo…

28 marzo 05

di fausta squatriti Riprendono il viaggio. Non hanno trovato lavoro pane buongoverno e benevola procreanza a casa loro. Dispiace vederli riemergere al problema sulle nostre belle spiagge devote ai profani arredi dell’oltre con polmoni gonfiati d’acqua allo scolo di coscienza e inguardabile errore di potenti ancora in prima pagina a scansare clamore con rozzi provvedimenti.

vedere per credere/per raccontare come tratto le immagini

di fausta squatriti Nel ciclo di lavoro ” La commedia Umana” ho scelto il solo volto umano a raffigurare l’umanità come straordinario messaggero ed esemplificatore della mia indagine relativa ai diversi significati attribuibili all’immagine avente ‘riconoscibilità’ nel reale. Sul volto dell’uomo chiunque lo guarda non avrà dubbi, vi riconoscerà la sua stessa ‘commedia umana’, attribuendo…

premio letterario LORENZO MONTANO ed 2004-05

Comunicato stampa PREMIO “LORENZO MONTANO” XIX edizione 2004-2005 Luigi Ballerini con “Cefalonia” edito da Mondadori Albino Crovetto con “Una zona fredda”, pubblicato da Niebo-La Vita Felice Franco Falasca con “Nature improprie”, Fabio D’Ambrosio Editore sono i tre vincitori del Premio di Poesia Lorenzo Montano, XIX edizione, per la sezione “Opera Edita – Provincia di Verona”.

che fare se è guerra il pensiero della guerra?

saggio di gaetano delli santi (italiano per straniati, fabio d’ambrosio editore, 2004) La scrittura lapidaria Il comune sentimento dell’accettazione passiva e rassegnata, viene (nei versi di Colusso) scabrosamente e provocatoriamente leso. L’infamia di un’epoca terribilmente infangata dalle sue guerre chirurgiche, devastata da una crudele intelligenza capitalistica, alloppiata dalla mercificazione narcisistica dei suoi effetti scenici, sigillata…

tiziana colusso: un elastico teso tra beckett e buddha

recensione del volume italiano per straniati di Mario Lunetta Il rapporto di Tiziana Colusso con il linguaggio è, per sua fortuna, tutt’altro che pacifico. La scrittrice romana sa che quello che chiamiamo appunto linguaggio letterario non è esplicativo ma interrogativo, non è descrittivo ma autoreferenziale, nel senso che non chiarisce e non giustifica nulla se…

rimando

di francesco muzzioli rima a metro viene dietro seguo il suono non ragiono venga il senso che non penso batto il tempo e passo il tempo io mi alieno a ciel sereno rima s’imprima rima anche minima rima che mi deprime rima e amen * Irma ha remore: rami e remi ormai morti rumori mira:…

del senso di un’opera

di gaetano delli santi Il senso non va a tappezzare l’opera di significati, ma trae significati da essa. L’opera è l’azione del senso e la forma contenuta nell’azione dei suoi movimenti. Il senso in un’opera d’arte c’è nel momento in cui l’opera d’arte si distacca dal senso che le si potrebbe attribuire. L’opera d’arte non…

gli autori depongono innanzi all’inquisizione culturale circa la propria ortodossia eretica

(introduzione al testo, di Gaetano delli Santi)
inquisitore
Svegliandovi stamane avete forse avuto un attacco di colica, uno struggimento di corpo? Be’! cos’è questo libro? è scritto in un linguaggio per lo più indecifrabile, e le pagine… le pagine son zeppe di cervellotiche immagini pittoriche: cervellaggine, a mio avviso, piaggiata da ghiribizzi e strampalerie. È così che si fanno i libri? Dov’è andata a finire la nostra aulica tradizione classica, che per secoli e secoli ci ha fornito opere pien di equilibrio, di posatezza, di compassatezza e di buon senso?