valeria mulas

Nata il 24/10/1976. Laureata in Relazioni Pubbliche allo Iulm nel 2000 con una tesi in Sociologia dei processi Culturali dal titolo: “Tra il tatuaggio e il graffito: scritture metropolitane”.
Appassionata di arte e fotografia, ha all’attivo due personali dei suoi quadri e collabora con la casa editrice Fabio D’ambrosio editore dal marzo 2006.
Non ha ancora scritto alcun libro, se escludiamo la sua tesi.
Odia le poesie melense, i romanzi troppo descrittivi e le persone che si lamentano sempre.
Marcia sempre in direzione contraria e fa avanguardia per utopia

scrivi a valeria mulas